Gino Andrea Carosini – Galleria del fantastico

Carosini e la Galleria del Fantastico

Gino Andrea Carosini ci regala 12 illustrazioni dedicate agli attori che hanno reso celebre il genere horror tra gli anni ’30 e ’70. Il progetto è nato a inizio anni ’90 per la pubblicazione di un calendario.

Gino Andrea Carosini nasce a Genova il 5 agosto del 1957, esordisce alla fine degli anni ottanta come vignettista sull’inserto del quotidiano “ Il Lavoro”, “L’uovo Qualunque” sotto la direzione di Gualtiero Schiaffino. Nel contempo nel 1991 per le edizioni Vallardi scrive e disegna storie de “Lo Sceriffo Fox” in collaborazione con Danilo De Ferrari sotto la supervisione di Giorgio Rebuffi per la testata “Tiramolla”. Nel 2000 pubblica per l’editore Edicolors varie storie a fumetti sul mensile “MazUrka”. Nel 2004 vince il premio Necronomicon come miglior fumetto Horror.Nel 2007 è finalista al concorso fumettistico Leblanc col fumetto “Osate, Osate, Osate” edito da Esc nell’antologia “Visioni dal futuro”) . Ha pubblicato nel 2015 presso Nero press la fiaba nera “Le 7 vite del famoso gatto Fmurr” con disegni di Giorgia Matarese. Pubblica e-book nella collana Classicomics per Logus Mondi Interattivi e collabora con la rivista Hypnos. Pubblica fumetti presso ESC. Pubblica fiabe per la “Bottega delle favole”. Ha scritto varie opere teatrali che sono andate in scena nei principali teatri genovesi e ha vinto il premio “M’hai detto, mai detto” di Porto San Giorgio nel 2006 con il corto teatrale “Estrazione del lutto”Fa parte del coro Arkansé specializzato in musica sacra, con l’ensemble Cappella Mackenzie ha partecipato al Festival dei due Mondi di Spoleto nel 2007. e- mail: ginocarosini@hotmail.it Sito Web Facebook.